ACCOGLIENZA


Montelio è da sempre un punto di riferimento per il turismo enogastronomico dell’Oltrepo’ Pavese. Ogni anno circa 1500 appassionati - dei quali alcune centinaia provenienti da vari stati europei oltre che dal nord America e dal Giappone - assaporano la calda accoglienza e il senso di familiarità che a Montelio è di casa. Molti di loro sono ormai affezionati habitué che tornano anno dopo anno.


DEGUSTAZIONE



Condotta sempre in prima persona da un esponente della famiglia, la proposta comprende la visita alla cantina, ai vigneti e la degustazione dei vini in abbinamento a prodotti del territorio.
Varcato l’arco di ingresso della proprietà, il colore caldo del mattone a vista e l’antico torchio accolgono i visitatori nel cortile padronale da cui è possibile accedere alla cantina storica, all’infernot dalla suggestiva struttura ottagonale e all’accogliente sala degustazione allestita nell’antica tinaia. La scoperta delle emozioni che i vini suscitano all’olfatto e al palato e l’accostamento a salumi e formaggi locali creano sempre un percorso coinvolgente e ricco di piccole curiosità.

OSPITALITA'



All’interno di uno dei cortili aziendali sono state ristrutturate nel rispetto degli elementi architettonici preesistenti, parte di quelle che nel 1800 erano le case dei braccianti agricoli. Ne sono nati sei comodi appartamenti completi di cucina, tutti arredati con l’elegante semplicità della campagna lombarda, disponibili in ogni stagione sia per i fine settimana che per periodi più lunghi.
Da ciascun appartamento è possibile in pochi passi raggiungere i vigneti per godere di una passeggiata nella tranquillità della natura.

L’attività di accoglienza Montelio è certificata dal marchio AGRITURISMO ITALIA rilasciato da Mipaaft, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo.